Star Wars: Charles Soule risponde alle lamentele dei fan sulle troppe serie tv

Il celebre scrittore è favorevole a tutti questi nuovi prodotti annunciati ma con un buon senso

Celebre scrittore di alcune tra le migliori storie canoniche a fumetti e autore del romanzo The High Republic – Light of the Jedi, Charles Soule ha voluto parlare ed esprimere un pensiero per difendere l’operato di Lucasfilm e la decisone di espandere l’universo di Star  Wars.

Soule ha voluto rispondere ad alcuni commenti provenienti dal fandom che si sono lamentati dei troppi annunci fatti all’Investor Day della Disney, preoccupati del troppo materiale. Lo scrittore ha fatto capire di non temere per questo massiccio annuncio dopo il successo di The Mandalorian:

“Indipendentemente dal mezzo, che si tratti di film, fumetti, libri, serie tv, giochi, ecc., il futuro di Star Wars è questo: realizzare uno Star Wars davvero buono.”

Per lui non è importante quanto viene annunciato e in che modo viene raccontato, l’importante è proporre del materiale veramente buono.

 

 

Altre storie
Cassian Andor: Stellan Skarsgard e Kyle Soller si uniscono al cast