Solo: a Star Wars Story, i fan chiedono il sequel – Le reazioni di Jonathan Kasdan e Ron Howard

I fan chiedono un secondo film per seguire le avventure del Contrabbandiere

Un sequel è obbligo visto il finale del primo film!!

Prendi il pessimismo generato dal film Star Wars: Gli Ultimi Jedi, mischia con l’idea di far uscire un film del franchise a ridosso di Avengers: Infinity War ed ecco che ti ritrovi Solo: a Star Wars Story che non incassa quanto si era previsto. Solo 392 milioni sul film prequel che vede come protagonista Han Solo e un’idea di sequel che non era così tanto scontato come si pensava al momento dell’uscita.

Un film con degli spunti interessanti, trama interessante, niente Jedi e un finale che ti lascia totalmente a bocca aperta e che pretendeva assolutamente un sequel, ma Disney dimenticò la popolarità dei film Marvel e lo ha fatto uscire proprio nel mese in cui Infinity War arrivò nelle sale cinematografiche. Eppure i fan non si arrendono e hanno lanciato l’hashtag #MakeSolo2Happen, cosa che ha fatto felice il regista Ron Howard:

“Saranno i fan a stabilire se Solo: A Star Wars Story avrà un seguito. Quando la Lucasfilm e la Disney ingaggiano degli attori, specie se giovani, lo fanno chiaramente per costruirci qualcosa sopra. Ovviamente esigono impegno, dedizione dai giovani attori e attrici che scritturano, ma al momento non ci sono piani concreti (per il seguito di Solo, ndr.). Dietro questo film c’è stata una notevole quantità di energia creativa, ora si stanno impegnando principalmente nel marketing del film […] Sono film a sé stanti che esplorano la galassia di Star Wars, ma chiaramente, come compagnia, suppongo siano estremamente interessati al feedback del pubblico per capire se ci siano dei presupposti per un prosieguo.”

Anche il co-sceneggiatore Jonathan Kasdan ha voluto ringraziare i fan per questa iniziativa, affermando che il sequel avrebbe introdotto Cartello Hutt, Alba Cremesi e Pyke Syndicate. Volete il mio pensiero? Lasciarci con un finale del genere e non portare un seguito a quanto visto è veramente doloroso per i fan poichè si sarebbero viste altre “guerre stellari” che non sono mai state mostrate, come ad esempio cosa è successo tra Han e Jabba The Hutt, il ritorno di Boba Fett, ma sopratutto… Darth Maul!

Altre storie
Star Wars: l’intera saga di Skywalker uscirà nel 2020 in una versione box set Blu-Ray/4K Ultra HD?