L’accordo tra Star Wars ed Electronic Arts ha generato un profitto di 3 miliardi di dollari

L'accordo con la software house ha permesso di avere ottimi profitti

L’accordo tra Electronic Arts e Disney su Star Wars ha generato ad oggi circa 3 miliardi di dollari, 1 miliardo solo con Galaxy of Heroes per dispositivi mobile. Il CEO di EA, Andrew Wilson, ha dichiarato che sono state vendute ben 52 milioni di copie tra i i vari giochi Battlefront I, Battlefront II, Jedi: Fallen Order e Squadrons.  Electronic Arts stipulò un accordo decennale sui diritti per la realizzazione dei giochi sul franchise per console e PC dopo che Disney prese controllo sulla Lucasfilm nel 2012.

Con l’arrivo di Lucasfilm Games il rapporto non cambierà sebbene ci sarà spazio per altre collaborazioni, basti pensare all’open world annunciato in collaborazione con Ubisoft. Un po’ di competizione tra software house potrà favorire l’impegno nella realizzazione di nuovi prodotti e far felici i fan.

 

Altre storie
Star Wars Jedi: Fallen Order, il Game Director di Respawn commenta le tonalità del gioco e il combat system