J.J. Abrams spiega perchè i fan non hanno apprezzato Episodio VIII

Il regista torna a parlare del lavoro di Rian Johnson

Pienamente d’accordo con Abrams.

Mancano pochissimi giorni all’uscita di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker e i fan hanno paura dopo la delusione ricevuta con Episodio VIII: Gli Ultimi Jedi. Il film non ha convinto, scelte troppo azzardate e molta superficialità. Se da una parte troviamo Kathleen Kennedy difendere il film, dall’altra troviamo J.J. Abrams che invece prova a spiegare perchè i fan non hanno apprezzato il film:

“Il film era pieno di sorprese, un po’ sovversivo e ricco di scelte coraggiose. Dall’altro lato, è una specie di meta-approccio alla storia. Non penso che le persone che vanno a vedere Star Wars vogliono sentirsi dire ‘Questo non importa'”

Effettivamente ci sono state molte tematiche che sono state affrontate con molta superficialità o mai affrontate, costringendo Abrams a spiegare il tutto nell’ultimo film.

 

Altre storie
Star Wars: Bob Iger conferma che nel 2022 uscirà il primo film della nuova trilogia creata da Bienoff e D.B. Weiss