Episodio IX: J.J. Abrams rivela di aver rifiutato all’inizio la direzione del secondo e terzo episodio della trilogia sequel

Un'interessante intervista del regista rivela il rifiuto iniziale

A quanto pare la responsabilità era grande.

Ormai siamo agli sgoccioli ed Episodio IX sta per uscire al cinema. In una recente intervista J.J. Abrams ha rivelato che all’inizio aveva rifiutato l’offerta di dirigere Episodio VIII ed Episodio IX da parte della Lucasfilm. L’evento risale ai tempi dei lavori di Episodio VII – Il Risveglio della Forza: Lucasfilm aveva deciso di far uscire ogni due anni un film e i produttori hanno preferito inizialmente di non perdere tempo nel ricercare team creativi e di affidare il tutto solo ad Abrams.

Kathleen Kennedy aveva proposto di lavorare anche al secondo e terzo film della trilogia ma Abrams si rese conto della grande responsabilità nel gestire un’opera così delicata e preferì non assumersi altri impegni, considerando quella proposta “folle”. Le cose non sono proprio andate così poichè tranne il secondo film, il terzo è dello stesso Abrams, quello più importante, quello più delicato.

Altre storie
Episodio III, esiste un combattimento alternativo tra Windu e Palpatine