Bane

Dave Bautista spiega perché accetterebbe il ruolo di Bane e cosa potrebbe portare di unico

Nel corso di una recente intervista con Collider, Dave Bautista (Drax nei Guardiani della Galassia) ha spiegato i motivi per cui accetterebbe il ruolo di Bane in un eventuale nuovo progetto della DC.

Dopo aver lodato la performance di Tom Hardy per il Bane visto ne Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno di Nolan, l’attore ha infatti spiegato che ormai sono decenni che è completamente affezionato a questo personaggio:

Ci sono alcuni personaggi a cui mi sono affezionato negli ultimi 10 o 20 anni e Bane è uno di questi. Senza nulla togliere a Tom Hardy ed alla sua versione di Bane naturalmente, ho adorato la sua performance e ho adorato quel film..adorerei soltanto poter avere una possibilità anche io!

L’attore ha quindi spiegato cosa potrebbe portare di unico al ruolo:

Penso che potrei portare qualcosa di interessante al personaggio, rendendogli giustizia. Non solo per la performance, ma anche dal punto di vista fisico. Adoro i ruoli dove devo prendere 100kg di muscoli soltanto per interpretarlo, come questo. Potrei interpretare Bane in un modo non soltanto minaccioso, ma anche stranamente intelligente. Bane sarebbe quel tipo di personaggio minaccioso ed anche terrificante, ma allo stesso tempo intelligente, uno di quelli che raramente alza la voce.

Non è certo la prima volta che l’attore manifesta il suo interesse nei confronti di questo personaggio e già lo scorso mese aveva spiegato:

Voglio interpretare Bane al punto che sono andato alla Warner Bros. ed ho preso un appuntamento con DC, sono entrato nel loro ufficio ed ho esclamato “voglio interpretare Bane!”. Non sto scherzando. Mi hanno risposto dicendo “Woah, non stiamo neanche pensando a Bane” ed io ho risposto “Non mi interessa, lo interpreterò io”.




Fonte

Altre storie
Black Panther: Wakanda Forever
Anthony Mackie sulle possibilità di tornare in Black Panther: Wakanda Forever “ho il passaporto per il Wakanda”