Star Wars: Rian Johnson dichiara di essere in trattative per lavorare ad altri film

Il regista ha ammesso che lavorerà non solo alla sua trilogia

Via il duo Benioff/Weiss, dentro Johnson?

In questi giorni l’Universo di Star Wars sta cercando l’equilibrio nella Forza dopo l’abbandono di Benioff e Weiss alla trilogia annunciata per problemi creativi con la Lucasfilm. Non è chiaro se il progetto passerà ad un altro studio ma nelle ultime ore Rian Johnson ha ammesso di essere in trattativa per lavorare ad altri film del franchise. Il regista ha già annunciato che sta lavorando alla sua trilogia (annunciata già dopo l’uscita di Episodio VIII) ma adesso la domanda è lecita: se Benioff e Weiss sono andati via, la trilogia passerà a Johnson?

Tutto fa sembrare di si, considerando che il primo film dovrebbe uscire nel 2022, ma senza un’ufficialità, resta solo una vaga ipotesi. Una cosa è certa: il rapporto tra Lucasfilm e Johnson adesso è più solido che mai.

 

Altre storie
Star Wars: L'Ascesa di Skywalker
Episodio IX: secondo incasso più proficuo sotto Natale, battuto Episodio VIII