Star Wars – Per Samuel L. Jackson il maestro Mace Windu è ancora vivo

Ricordiamo che Windu è morto nell'Episodio III

Secondo l’attore, il maestro Windu non è morto come tutti pensano.

Dite la verità, vi siete chiesti almeno una volta se il maestro Mace Windu sia sopravvissuto in Star Wars: La Vendetta dei Sith, caduto vittima del Cancelliere Palpatine. Sicuramente uno dei personaggi più apprezzati della trilogia prequel, noto per aver combattuto nella Guerra dei Cloni e sempre stato scettico sul destino di Anakin Skywalker. Durante il The Late Show, Samuel L. Jackson ha dichiarato che per il lui Windu è riuscito a sopravvivere al duello e non è da escludere un suo ritorno:

“Mi piacerebbe davvero dare un’altra possibilità a Mace Windu in Star Wars. La storia è piena di personaggi Jedi con una sola mano e armati di spade laser ai quali è stata data la possibilità di ritornare. Un Jedi può cadere da altezze incredibili e non morire, proprio come i gatti.”

Sicuramente un desiderio di molti difficile da realizzare, almeno a breve distanza, visto che dopo L’Ascesa di Skywalker ci sarà una pausa per tornare con una nuova trilogia. Non è chiaro però adesso se si tratta della trilogia di Weiss e Benioff o di quella ispirata a Knights of the Old Republic, gioco di BioWare incentrato sulla Vecchia Repubblica.

Chissà se magari non ci sarà spazio per Windu.

 

 

Altre storie
Recensione: Solo – A Star Wars Story