Star Wars Jedi: Fallen Order, la scelta di un protagonista maschile è legata alla trilogia sequel

Parla il capo del progetto che spiega le motivazioni di questa scelta

I motivi sono legati alla trilogia sequel.

Il capo dello sviluppo di Star Wars Jedi: Fallen Order, Stig Asmussen, è tornato a parlare del gioco e ha spiegato perchè si è deciso di utilizzare un protagonista maschile:

“parlato con loro [Disney] del ruolo del protagonista del nostro gioco e del suo genere. Siamo giunti alla scelta dell’eroe maschile perchè al tempo, Rey era la protagonista dei film di Star Wars e quindi per noi era molto più sensato proporre un eroe di genere maschile.”

Sempre in merito alla questione e alla decisione di optare per il giovane padawan Cal Kestis, Asmussen rivela che inizialmente si era deciso di puntare su un protagonista alieno:

“Alla fine non abbiamo deciso di proporre un eroe alieno perchè questa scelta avrebbe allontanato i giocatori. Volevamo essere sicuri del fatto che ci sarebbe stata una vera connessione umana tra gli utenti e il nostro personaggio.”

Vi ricordiamo che il gioco uscirà il 15 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

 

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
Un commento di EA su Star Wars Battlefront 2 ottiene il Guinness World Record… grazie a ben 683.000 voti negativi