Rian Johnson vorrebbe dirigere un episodio della seconda stagione di The Mandalorian

Il regista di Episodio VIII è rimasto affascinato dalla serie tv

E ovviamente ha amato Baby Yoda.

In questo momento il franchise di Star Wars sta vivendo una rinascita grazie alla serie tv The Mandalorian e con l’annuncio della seconda stagione, in molti hanno già espresso il desiderio di lavorarci. Uno di questi è Rian Johnson, regista di Episodio VIII, il quale ha apprezzato tantissimo lo show:

“Se avessi il tempo c’entrerei in un batter d’occhio. Ho visitato il set della prima stagione ed è stato fantastico! Sembrava così divertente.”

Quando si parla di Star Wars, non può non nascere la discussione tra i pro e i contro di Episodio VIII. Recentemente il regista ha dichiarato di essere grato ai commenti negativi del suo lavoro:

“In termini di cose cattive, ti dirò che è interessante. Questa è stata una delle cose davvero salutari per me negli ultimi due anni, mi sta esponendo. Prima di realizzare Gli Ultimi Jedi non avevo mai avuto nessuno che mi odiasse su internet. Se nel corso di un anno avessi ricevuto un tweet negativo sarei andato nel panico, ‘Oddio, a qualcuno là fuori non piaccio, devo risolvere questo problema!’. Il fatto però è che sono davvero grato. Perché ciò significava che il mio senso di autostima era legato all’idea che quelli online io piacessi. E il fatto è che questo processo mi ha reso offline per sopravvivenza.

E mi ha dato anche una visione più realistica del sistema dei social media. C’è una grande e genuina interazione che continua. La roba cattiva, il troll sistematico, e l’abuso a cui alcune persone dedicano la loro intera presenza online; dopo un po’ diventa noioso, non mi dà più nemmeno quel riscontro negativo. […] Esisterà un certo numero di persone per cui questo sarà il loro hobby. E nel complesso ora utilizzo i social media in maniera più sana.”

Un ultimo commento è stato fatto su Baby Yoda, star dei meme sui social:

“Ho visitato il set di The Mandalorian un mese fa e ho notato Baby Yoda in un angolo. Il produttore mi ha lanciato un’occhiata e detto ‘Non puoi dire nulla!’. Ora è come se avessi tenuto quel segreto da sempre e i meme sono fantastici. Sono davvero a favore di Baby Yoda!”

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
Star Wars: Deborah Chow parla del suo prossimo lavoro sulla serie tv Obi-Wan Kenobi