Obi-Wan Kenobi

Obi-Wan Kenobi – Ewan McGregor tranquillizza i fan: “nulla di grave; riprese posticipate ma uscirà nel periodo previsto”

Le riprese sono state posticipate a gennaio 2021, ma la serie uscirà nel periodo previsto.

Dopo le voci di questa notte, Ewan McGregor chiarisce la situazione sulle riprese della serie su Obi-Wan Kenobi.

In nottata Collider ha rivelato che le riprese della serie tv su Obi-Wan Kenobi sono state interrotte per un periodo di tempo indefinito in modo da perfezionare le sceneggiature di tutti gli episodi, per ordine di Kathleen Kennedy. Gli addetti ai lavori dei set erano tutti a Pinewood Studios di Londra per cominciare ad allestire i set, ma sono stati rimandati a casa visto lo slittamento di data e la messa in pausa del progetto.

Successivamente The Hollywood Reporter ha rivelato ulteriori dettagli, spiegando che la Lucasfilm non era soddisfatta delle sceneggiature e della direzione della storia  (forse perché troppo simile a The Mandalorian con Obi-Wan che avrebbe protetto un giovane Luke) e che quindi aveva deciso di ordinare una nuova stesura dello script affidandola ad un altro sceneggiatore e riconfigurando l’intera serie da 6 a episodi 4 totali – avvicinandosi alla durata di un film, proprio come era previsto alcuni anni fa.

Durante la premiere di Birds of Prey che si è tenuta in nottata, Ewan McGregor ha deciso di commentare queste voci, spiegando che la situazione è meno grave del previsto:

Non è stata messa in pausa. L’abbiamo solo posticipata un pochino, soltanto per motivi legati allo script. Le sceneggiature sono eccellenti, ma vogliono renderle ancora migliori, quindi abbiamo posticipato. Non è una situazione drammatica come si legge online. Quelle sono tutte ca**ate. E’ solo stata posticipata di poco, ma la gireremo ed andrà in onda nel periodo che avevamo previsto.

In un’altra intervista, l’attore ha invece spiegato che ora le riprese partiranno a gennaio del prossimo anno:

Abbiamo soltanto posticipato le riprese a inizio del prossimo anno. Le sceneggiature sono molto belle, ho visto il 90% di quello che hanno scritto e mi è piaciuto molto. Tutte queste ca**ate sulle divergenze creative sono false. Non c’è niente di vero. Dopo l’uscita di Episodio IX tutti hanno avuto molto più tempo libero per leggere quello che era stato scritto ed hanno sentito il bisogno di lavorarci ancora. Quindi le riprese sono slittate, ma la situazione non è drammatica come si legge online.

Le riprese partiranno a gennaio 2021. Vogliono tenere la stessa data d’uscita, quindi questo non influenzerà minimamente lo spettatore. Semplicemente darà loro più tempo per scrivere e migliorare le sceneggiature.

Fonte 1Fonte 2

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
The Mandalorian: Giancarlo Esposito rivela nuovi dettagli sul suo personaggio