L’ultimo aggiornamento di Battlefront II sarà su Scarif. Il team di sviluppo conclude il suo lavoro!

Con l'ultimo aggiornamento, non ci saranno più update in futuro

E’ partita con grande difficoltà ma strada facendo ma alla fine il giorno è arrivato: Star Wars Battlefront II da oggi non riceverà più nuovi contenuti e il team di lavorazione saluta rilasciando Scarif, Supremazia nella Trilogia Originale, skin per eroi e molto altro.

Quando uscì, nel 2017, ci fu una vera e propria polemica visto che le scelte azzardate di Electronic Arts erano state bocciate da tutti grazie al problema delle microtransazioni. In attesa di capire quale sarà il futuro della saga, bisogna dire che alla fine tutto il team di sviluppo ha sistemato quei problemi di inizio lancio in maniera superlativa, riportando l’equilibrio.

Con questo ultimo update, ci troviamo su Scarif, pianeta tropicale visto in Rogue One. In Supremazia ora sarà possibile avere mappe come Yavin 4, Hoth, Tatooine e Morte Nera. Oltre ai vari potenziamenti, ci saranno cinque nuove skill per eroi e malvagi, dove Maul riceverà il suo outfit visto in Star Wars Rebels, Palpatine nella versione di Exegol, Kylo Ren con il cappuccio, Rey con cappuccio e spada laser gialla.

Altre storie
Star Wars Jedi: Fallen Order, Electronic Arts mostra il primo gampelay all’EA Play 2019