[Fan Theory] Kylo Ren è passato al Lato Oscuro solo per uccidere Palpatine una volta per tutte?

Una nuova teoria è avanzata ultimamente nel web

In realtà Ben è una “spia” nel Primo Ordine.

Kylo Ren è senza alcun dubbio una delle cose più riuscite in questa trilogia sequel e tutti sono curiosi di come si concluderà il suo cammino in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker. A proposito di Ben, nelle ultime ore è emersa una nuova teoria (sinceramente? niente male affatto come teoria) che potrebbe segnare tutta la trilogia: per farla breve, Kylo non è altro un Jedi che sta fingendo di essere cattivo e che in realtà è entrato nel Primo Ordine con l’intenzione di uccidere Palpatine una volta per tutte!

Boom, colpa di scena, vero? Beh come ogni teoria, le prove non mancano.

Alcuni fan si sono basati, in primis, sul fatto che Ben ha esitato prima di uccidere suo padre Han Solo in Episodio VII e lo avrebbe fatto solo per non mandare in aria la copertura e mostrare la sua fedeltà, un po’ come ha fatto Piton quando uccise Silente in Harry Potter 6.

Ad un certo punto, sempre in Episodio VII, Kylo parla con l’elmo di Darth Vader promettendo al nonno che “finirà la sua missione”: non dimentichiamoci che ne Il Ritorno dello Jedi, Vader buttò giù Palpatine convinto di averlo ucciso. Magari è quella la missione? Infinite ricordiamo che Ren ha ucciso Snoke, magari il prossimo della sua lista è proprio Darth Sidious.

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
[RUMOR] Obi-Wan Kenobi: la serie tv potrebbe diventare un film?