Episodio IX: spiegato perchè Rey poteva vedere i Fantasmi della Forza e Kylo Ren no

Una delle polemiche di questo film è la mancata presenza dell'amato Jedi

La motivazione? Connessione.

In Episodio IX molti fan si sono lamentati della mancata presenza di di Hayden Christensen come Anakin Skywalker, benchè di lui abbiamo solamente sentito la sua voce, ma non la forma fisica. Rey ha ereditato la conoscenza e la saggezza dei Jedi ma non ha un vero e proprio legame come lo aveva Luke con Obi-Wan e quindi non gli è possibile vederli come spiriti. Una tecnica che avevano imparato i vecchi maestri grazie a Qui-Gon Jinn e che l’ha resa disponibile in una versione che avrebbe un requisito fondamentale: avere un rapporto molto stretto con il Maestro per permettergli di vederlo come Fantasma. In parole povere: se vuoi vedere il Fantasma di qualcuno, devi conoscerlo.

Un rapporto tra maestro e padawan è indispensabile per avere una connessione del genere, vedesi appunto Rey con Luke e Leia o se vogliamo tornare indietro Obi-Wan con Luke, Luke con Yoda e appunto Luke con lo stesso padre. Ma Kylo Ren perchè non ha visto Anakin? La logica è la stessa benchè si tratta di nonno e nipote e a spiegarlo ci ha pensato Matt Martin del Lucasfilm Story Group:

“Pensi che sia vero che i Fantasmi della Forza possano apparire solamente agli esponenti del Lato Chiaro? Questo spiegherebbe perché Anakin non è apparso al suo erede Ben e perché Yoda non è potuto apparire a Luke fino a quando quest’ultimo non si è nuovamente aperto alla Forza ne Gli Ultimi Jedi. Sembra una buona teoria.”

Quindi Ben non solo non ha un rapporto diretto con Anakin, ma non si apre al lato chiaro della Forza e quindi una connessione sarebbe impossibile. D’altra parte Rey ha acquisito una connessione con la Forza totale, entrando in contatto con una dimensione temporale oltre che spaziale che gli permetterebbe di sentire le voci dei Jedi del passato. Ma perchè alla fine del film non vede il Fantasma di Ben? La connessione tra i due giovani, Diade è il termine esatto, è il punto fondamentale della trilogia sequel e ha creato un legame unico attraverso la Forza. La morte di Ben in questo caso è fisica ma il suo spirito vive in Rey, motivo per cui lei alla fine del film vede solo i suoi due maestri.

 

 

 

Altre storie
Star Wars: L'ascesa di Skywalker
Star Wars: L’ascesa di Skywalker debutta nel primo weekend con 373 milioni nel mondo, di cui 175 milioni in USA