Episodio IX: l’importanza di rivedere Anakin Skywalker nel capitolo finale

Non è chiaro se Anakin sarà presente nel film

Tutto è iniziato da lui e tutto deve finire.

Cresce sempre di più l’attesa di Episodio IX, il film che chiuderà una matassa lunga ben 9 film e iniziata nel 1977. Se volessimo parlare di questi film non in senso di uscita ma di cronologia storica, notiamo ovviamente che il conduttore di questa lunga storia è Anakin Skywalker, passato poi al Lato Oscuro e tornato nel Lato Chiaro grazie al figlio.

Basandoci sul titolo dell’ultimo film, L’Ascesa di Skywalker, la dinastia avrà un ruolo cruciale negli eventi, considerando che l’ultimo discendente è Kylo Ren. Mentre Luke ci sarà ma apparirà come Fantasma della Forza, in molti si chiedono se Anakin Skywalker tornerà per l’atto finale. Vuoi che Abrams disse che questo film sarà un omaggio a tutta la saga, l’attore Hayden Christensen gira per Comic-Con con Ian McDiarmid, una sua presenza sarebbe alquanto gradita per i fan.

La presenza per noi è obbligatoria, perchè con il ritorno di Palpatine sarebbe bello vedere padre e figlio cercare di fermare Darth Sidious, magari proprio Anakin sarà colui che potrebbe riportare suo nipote al bene. In ogni caso, un ritorno di Darth Vader sarebbe il degno tributo ad un personaggio che ha dato via a tutto, un finale di film che accontenterebbe veramente tutti.

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
Episodio IX: Pablo Hidalgo commenta la questione sui nomi dei Cavalieri di Ren