Star Wars: L'ascesa di Skywalker

Episodio IX: J.J. Abrams ignorò lo Story Group per scrivere il film? Charles Soule chiarisce la situazione

Il celebre sceneggiatore chiarisce le varie voci che sono girate negli ultimi tempi

I fan si sono scagliati contro il regista e ritengono il fumetto di Ben Solo un modo per giustificare il film.

Quando si realizzano opere legate ai film della saga, molti autori devono partecipare in maniera attiva alla fase creativa del film, esattamente come è successo con Episodio IX, dove lo scrittore Charles Soule è stato chiamato per scrivere The Rise of Kylo Ren, fumetto prequel della trilogia sequel. Diversamente da quanto accade nell’MCU, in Star Wars gli scrittori di fumetti devono ottenere informazioni importanti sui film, anche a costo di spoiler, per realizzare dei prodotti che sono collegati tra loro.

Recentemente si è creata una polemica in cui i fan accusano Abrams per aver ignorato lo Story Group di Lucasfilm e realizzare il film per conto suo. Cos’è lo Story Group? Si tratta del gruppo che gestisce il canone, coloro che danno le indicazioni su tutto ciò che riguarda la saga. Secondo i fan, il fumetto prequel di Ben Solo serve solo per dare un senso alle scelte ingiustificabili della Lucasfilm. Lo stesso Soule però ha voluto chiarire la situazione:

In pratica, ha voluto smentire queste voci.

 

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Altre storie
Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, rivelati i FUNKO POP ispirati all’ultimo capitolo