STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER Daisy Ridley as Rey

Daisy Ridley rivela: “Rey all’inizio doveva essere legata a Obi-Wan Kenobi”

L'attrice è tornata a parlare sull'origine del suo personaggio

L’identità di Rey è stata al centro delle polemiche tra i fan dopo la rivelazione in Episodio IX nel quale la giovane Jedi è in realtà nipote di Palpatine. C’è chi questa scelta è stata apprezzata ma la maggior parte ha detestato questa scelta. In una recente intervista l’attrice Daisy Ridley è tornata a parlare dell’origine del suo personaggio, ammettendo che si era parlato anche di una versione alternativa su di lei, legata a Obi-Wan Kenobi:

“All’inizio si parlava di un legame con Obi-Wan, in realtà c’erano diverse versioni. Poi è stato detto che in realtà lei non era nessuno e poi è arrivato Episodio IX e Abrams mi ha proposto il film dicendomi “Oh si, Palpatine è suo nonno”. Io ho detto “Fantastico” e due settimane dopo ha detto “Non ne siamo ancora sicuri”, quindi ha continuato a cambiare”

Questa è la prova che la trilogia è stata scritta strada facendo, senza una vera idea di base dietro.

 

Altre storie
Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, Daisy Ridley afferma che non ci saranno reazioni negative dopo Episodio VIII